Il Nemico n° 3 di un Bodyguard(Guardia del corpo)

 

Il Nemico n°3 di un Bodyguard (Guardia del Corpo)
 
 
 
 
traffico
 
 
 
 
Ormai è diventata la classifica più seguita dagli aspiranti Guardia del Corpo di tutta Italia.........oggi parleremo del nemico n°3 di un Bodyguard.....................
 
 
Gli spostamenti e i viaggi, rappresentano uno pei pericoli più temuti dalle Guardie del Corpo di tutto il mondo, per questo motivo devono essere pianificati in ogni minimo dettaglio molti giorni prima. Ogni spostamento del nostro vip infatti, è soggetto ad una serie lunga e complessa di cose da fare assolutamente per non trovarsi in una situazione di "stress" (pericolo) e non sapere come uscirne. Te ne dico una sola, la bonifica stradale, qualcuno avrà già sentito parlare di questa tecnica fondamentale per un Bodyguard professionista. Ebbene sappi che in un team di Guardie del Corpo ad alto livello esistono persone che svolgono solo ed esclusivamente compiti di bonifica stradale e che fanno parte della così detta sezione sicurezza.......Quindi, il nemico n° 3 di un bodyguard, ma non un bodyguard qualunque bensì un bodyguard professionista, è  rappresentato dagli spostamenti e dai viaggi e se non vuoi essere vittima di un imboscata es. nel tragitto da casa al lavoro del vip, devi conoscere ogni segreto del territorio....
 
Carmelo Scicolone
Il Sito Web utilizza cookie tecnici e analytics per migliorare la navigazione. Al seguente link potrà essere negato il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello steso comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.